Convenzioni visite Agonistiche

Visita agonistica per i maggiori di 8 anni sino al compimento del 18° anno.
La Torivoli essendo affiliata AICS e Fisr , dispone di convenzione per far compiere visita gratuita AGONISTICA.
Occorre che la società prenoti per i soci Torivoli.
LA CONVENZIONE gratuita di questa visita, ma gli orari potrebbero capitare anche al mattino, o primo pomeriggio, ed i tempi di attesa, in base alle ASL medicina dello sport di competenza territoriale, potrebbero avere tempi lunghi di attesa, da 20 a 40 giorni circa.
LA VISITA prevede esame urine, prova sotto sforzo di ECG (Elettrocardiogramma), spirometria, ed altre analisi.

Occorre compilare un modulo quando vi recherete, ove si dichiara, da parte dei genitori, lo stato di salute o potenziali patologie/allergie del ragazzo/a.
Portare ciabatte, accappatoio, urine del mattino su provetta standard, da acquistare in farmacia, para farmacia.
La visita agonistica conviene, è mirata, è più completa, ed è obbligatoria per le gare.
Chi non svolge gare, o gare anche promozionali,consuete nei primi anni di pattinaggio, può consegnare alla società il rapporto del medico per IDONEITÀ ALLA PRATICA DEL PATTINAGGIO, RILASCIATA DAL VOSTRO MEDICO CURANTE/PEDIATRA.
Il costo potrebbe oscillare da 10 a 40 euro, sommato al costo dell' ECG a riposo, di altri 40 presso istituti che svolgono questo servizio di prevenzione.
Il referto sarà quindi non agonistico, valido un anno per svolgere i corsi di pattinaggio.

Se non viene consegnato il certificato medico non sarà possibile partecipare alle attività Torivoli.

Nelle pratiche agonistiche il certificato ve lo rinnova la società allo scadere.

La società deve trattenere copia originale.

Emettere falsi certificati, o da medici compiacenti, è rischioso, in caso di morte la magistratura esonera la società da responsabilità(il presidente) e vengono indagati i medici che hanno firmato tali referti.

Le visite agonistiche se per caso NON SONO POSITIVE, sono comunque immesse a sistema nazionale, pertanto è inutile tentare anche a pagamento in altre asl o centri di medicina, perchè sarà difficile poter ottenere riscontri positivi nell' immediato.

 

ALTRO ASPETTO, se siete stati prenotati con la convenzione gratuita, e vi assentate, senza avvisare anticipatamente, si rischia la sanzione, cioè si addebita sul codice fiscale il costo, e la prima volta che vi recate in farmacia, o in ospedale, la sanità si rivale del risarcimento, e se non pagate vi blocca le cure gratuite, nella peggiore delle ipotesi.

 


convenzioni con il comitato provinciale di Torino AICS 2018 2019

Tel :  011 23 86 372

  1. info@aicstorino.it – segreteria@aicstorino.it
  2. CONSULENZA ASSOCIATIVA: dema@aicstorino.it
  3.  SPORTsport@aicstorino.it
  4. SCUOLA: scuola@aicstorino.it

 

 

Marck Computer Collegno via XXIV MAGGIO