TAVAGNASCO II  3 ottobre 2021

Download
modulo aics autocertificazione giornaliera
Modulo per atleti, allenatori, dirigenti, staff, volontari, giudici, soccorritori, cronometristi e media.
0. AUTOCERTIFICAZIONE ACCESSO Manifestaz
Documento Adobe Acrobat 613.4 KB
Download
MODULO ISCRIZIONE CLUB
Modulo iscrzione ROLLERFEST TAVAGNASCO I
Tabella Microsoft Excel 175.4 KB
Download
ANNUNCIO DI GARA TAVAGNASCO II rev 03
variato termine ultimo iscrizioni al 29 settembre (era il 25)
Tavagnasco Pump Track 2021 rev 03.pdf
Documento Adobe Acrobat 918.7 KB
Download
locandina evento
tava2 rev01.rar
Archivio dati compresso 5.6 MB

La seconda edizione di Tavagnasco roller pump track è coordinata dal Comitato regionale Aics Piemonte presieduta da Michele Orlandella, subordinata dal responsabile sport Cartisano Antonio, il coordinatore sport regionale Aics.

Torivoli svolge il ruolo di cuscinetto fra la gestione del Pump track cdc srl, comune di Tavagnasco, e comitato regionale.
ora veniamo al programma generale.
Novità di quest' anno la chiusura del tratto stradale fra edificio chiesa e area sportiva, per meglio collegare in sicurezza le 2 aree della manifestazione sportiva fra zona premiazione e competizione.
Godremo del supporto della Proloco di Tavagnasco per la gastronomia delle mitiche Miasse, un prodotto tipico locale artigianale. 

Disponibile ed organizzata la tavola calda del bar del Pump track, che per l' occasione potenzierà i tavoli per rendere accogliente ed a misura anticovid l 'area gastronomica.
Per quanto riguarda la competizione si prevedono oltre 120 iscritti, provenienti da Piemonte e Lombardia. 
Gli organizzatori hanno pensato anche di attivare speciale assicurazione giornaliera per permettere a non tesserati AICS di partecipare a questa seconda edizione, facendo pagare una extra tassa di iscrizione per spalmare i costi assicurativi su questi partecipanti in genere con tessera Federale. 
Tavagnasco è una manifestazione che quest' anno si svolge solo su circuito pump track, e inaugura la stagione sportiva roller. 
Non mancheranno anche quest' anno un gruppo di biker che intendono partecipare e farsi cronometrare con la migliore precisione possibile, vengono sempre attivati i cronometristi di Torino che porteranno il fotofinish per catturare la prima ruota o rotella che interseca il traguardo, dal cancelletto di partenza simile a quello da sci.   
La gara si svolgerà per categorie, svolgeranno le prove e poi immediatamente dopo il riscaldamento  gli atleti avranno 2 run a disposizione per tentare il miglior piazzamento di classifica. Al termine ci si reca a 40 metri di distanza in piazza Municipio per le premiazioni,  area destinata solo alle cerimonie, sufficientemente spaziosa per gestire in sicurezza il distanziamento sociale.
In caso di preannunciato maltempo l' evento slitta di 7 giorni, o andremo a oltranza sino a trovare la migliore giornata sostenibile.
Per questa edizione avremo il supporto di un azienda che realizza foto sul campo, e come procedura anticovid, per evitare assembramenti, saranno piazzati dei qrcode intorno l' impianto dove gli accompagnatori degli atleti si disporranno, e per guardare i provini fotografici, basterà scannerizzare il codice e su un server in remoto appariranno le miniature di tutti gli scatti suddivisi per categorie. Identificate le foto sarò possibile acquistarle allo stand di FOTO PRINT ACTION.
Non mancherà lo stand di articoli sportivi tecnici di pattinaggio della Roxa, i club possono anche prenotare le forniture di stagione e ritirare sul posto gli articoli, oltre a poter acquistare accessori  nello stand.( info 3397534550).
Diana Milano sport per tutti i partecipanti al momento delle cerimonie saranno dati i volantini con il codice sconto 15% sugli articoli on line,  uno sconto importante per pattini professionali, basti calcolare che su una spesa di 600 euro lo sconto equivale a 90 euro.

Questo il simbolo che rappresenta il possibile circuito competitivo che si prospetta nella seconda parte di stagione del 2021.
Le tappe potranno essere Tavagnasco (TO) e Lainate (Mi) rispettivamente 11 e 12 settembre e poi il 26 settembre in Lombardia. 
Novità di questa seconda edizione Tavagnaschese sarà l' entrata dei possessori di Tavole quali skateboard e longboard. Dopo la prima edizione in cui cercammo di sperimentare lo sport dei ciclisti, con successo,  tenteremo di sperimentare con le tavole, con lo stesso tipo di percorso e metodo di partenza per le bici. Ora perchè parliamo di sperimentazione, vuoi perche non conosciamo ancora i processi metabolici di questi sport, quali siano i migliori tempi di recupero fra una run e l' altra, o il giusto arco temporale che transita dalle prove di pista alla chiamata in gara.  Con il pattinaggio abbiamo trovato i giusti compromessi, vuoi perche lo scorso anno la sperimentazione è stata processata per oltre un mese prima della gara.  Si è inoltre capito che non si possono far partecipare le categorie promozionali,  sono troppo lente, ma anche di poca esperienza, in pratica questi circuiti di pump track a livello competizione sono adatti agli agonisti, capaci di arrivare caldi al momento della partenza perche hanno esperienza di competizione e conoscono meglio la prestazione del loro corpo, sapendo dosare e distribuire le risorse energetiche lungo il percorso. 
Il circuito è adatto comunque ad atleti meno agili come i master, la statura aiuta a superare meglio i dossi, nel senso che la massa corporea costituisce un meccanismo inerziale fondamentale per la corretta spinta e progressione lungo le dune e curve paraboliche.

Il tempo assoluto maschile da battere è 29, 199 detenuto da Luca Borromeo atleta della Unite Vigevano, mentre la Conzi Francesca  ha il primato femminile di 34,430 atleta dell' Astro skating Monza. 
Al momento i tempi delle bike non sono confrontabili con i roller, sono due punti di partenza diversi per esigenze tecniche dovuta alla natura di ogni sport e le sue caratteristiche di rincorsa.
Al momento Gian Marco Rivella  detiene il primato con le bike con un tempo di 30, 244. Possiamo comunque ammettere che roller e bike viaggiano alle stesse velocità sul circuito di Tavagnasco.